Blog autonoleggio Auto Europe - Consigli di viaggio


Vignetta autostradale in Europa

Il pedaggio autostradale è un obbligo per molti automobilisti e motociclisti europei, eccetto per quei pochi fortunati, come gli abitanti della Germania, che possono permettersi di viaggiare gratuitamente da un capo all’altro del paese.

Ad ogni modo, il pagamento del pedaggio autostradale non avviene allo stesso modo in tutta Europa: mentre, infatti, in Italia il pedaggio è pagato ai caselli autostradali sulla base dei chilometri percorsi, in altri paesi il pagamento del pedaggio è a tempo; il pedaggio viene pagato acquistando una “vignetta” adesiva, il cui costo varia in base alla durata della validità.

La vignetta, come dicevamo, è adesiva e va incollata subito dopo l’acquisto al parabrezza dell’auto, in modo che sia ben visibile. Infatti, essa è valida solo se apposta al cristallo anteriore, in un punto che non risulti scurito o colorato: le indicazioni su come apporre l’adesivo al parabrezza sono generalmente illustrate sul retro del bollino stesso e vanno eseguite con la massima cura.

L’adesivo non va manipolato in alcun modo, pena l’annullamento dello stesso e viaggiare senza vignetta in autostrada o sulle superstrade che richiedono necessariamente il pagamento del bollino autostradale significa commettere una grave infrazione, punibile con una multa molto costosa.

Il bollino è generalmente rilevato da un sistema automatico di controllo, e un errore di posizionamento sul parabrezza può portare ad un mancato rilevamento e di conseguenza ad una multa di importo elevato: dopo le infrazioni su limiti di velocità in autostrada, il mancato pagamento del pedaggio è tra le cause più diffuse delle multe in Europa. Il controllo da parte delle autorità locali non va sottovalutato in ogni caso.
Il bollino, dunque, va tenuto sul parabrezza per tutto il periodo di viaggio e non può più essere rimosso per successivi utilizzi.

Generalmente la vignetta autostradale si acquista nelle stazioni di rifornimento in autostrada, in prossimità dei confini del paese che si intende visitare; talvolta sono però disponibili anche presso i locali uffici dell’Aci.
Ma vediamo per ogni singolo paese a quanto ammonta il costo del bollino autostradale e quanto può costare il mancato pagamento dell’adesivo.

Svizzera

In Svizzera esiste solo una vignetta annuale, valida 14 mesi, dal 1 dicembre al 31 gennaio dell’anno seguente. L’adesivo va apposto solo sul bordo sinistro o dietro lo specchietto retrovisore. Il costo è di 40 CHF ed è prevista una multa di 100 CHF per chi ne è sprovvisto, oltre che l’obbligo di acquistare immediatamente la vignetta.

Austria

L’Austria si mostra più flessibile sui tempi di validità della vignetta (Maut/Vignette): infatti, chi viaggia in auto può decidere di acquistare un bollino valido per 10 giorni al costo di 8,50€, 2 mesi al costo di 24,80€ o 1 anno al costo di 82,70€. La violazione è punibile con una multa da 300 a 3000 euro.

Slovenia

Anche la Slovenia mostra maggiore flessibilità sui tempi andando incontro  alle esigenze dei turisti che si spostano nel paese per brevi periodi. Le vignette autostradali disponibili per le auto possono avere validità di 7 giorni al costo di 15€, 1 mese al costo di 30€ o annuo al costo di 110€. La violazione è punibile con una multa da 300 a 800€.

Slovacchia

Il contrassegno adesivo valido nella Repubblica Slovacca va apposto in alto a destra sul parabrezza e può essere acquistato con diversa validità: 10 giorni al costo di 10€, 1 mese al costo di 14€ e di 1 anno al costo di 50€.

Romania

In Romania la vignetta (roviniete) è stata già sostituita da qualche anno da un sistema di pedaggio elettronico. La tassa si può pagare direttamente alla frontiera e le tariffe sono: 1 giorno gratuito, 7 giorni al costo di 3€, 1 mese al costo di 7€, 2 mesi al costo di 13€ e 1 anno al costo di 28€. Le multe previste per la violazione vanno da 250 a 4500 RON.

Repubblica Ceca

Le autostrade ceche sono percorribili acquistando l’apposito contrassegno stradale. Le vignette possono avere validità di 10 giorni al costo di 310 CZK, 1 mese al costo di 440 CZK e 1 anno al costo di 1500 CZK.

Bulgaria

Per poter guidare in Bulgaria, gli automobilisti devono acquistare una vignetta (винетка vinetka) disponibile alle frontiere o nelle stazioni di servizio. I contrassegni vanno attaccati sul parabrezza anteriore e possono avere validità di 1 settimana al costo di 5€, di 1 mese al costo di 13€ e di un anno al costo di 34€.

Ungheria

Per muoversi in auto in Ungheria è necessario acquistare la vignetta autostradale (Matrica in ungherese). I contrassegni possono avere validità di 10 giorni al costo di 2.975 HUF, 1 mese al costo di 4.780 HUF e un anno al costo di 42.980 HUF. Il mancato pagamento della vignetta può essere punito con multe ingenti da parte della polizia ungherese.

Buon viaggio a tutti,

Il team Auto Europe

Questo articolo è stato pubblicato in Documentazione, Guida. Salva il permalink.

94 Responses to Vignetta autostradale in Europa

  1. Francesco says:

    Ottimo articolo e molto utile, ma la domanda sorge spontanea: se noleggio un’auto in Svizzera, il bollino è compreso e quindi gia rilasciato dalla società di noleggio o devo comunque acquistarlo?
    Grazie

  2. Luana says:

    Gentile Francesco,
    La ringraziamo per il suo commento. La risposta è affermativa, il bollino è già compreso nell’autonoleggio.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  3. Claudio says:

    Ricollegandomi alla domanda di Francesco, se noleggio un auto in Italia e la uso per andare in Svizzera e la riconsegno nello stesso posto in Italia il bollino aggiornato lo trovo già appiccicato sulla macchina? o lo devo comprare io?

  4. Luana says:

    Gentile Claudio,
    la ringraziamo per la sua richiesta. Il bollino autostradale è compreso solo qualora l’auto venga noleggiata in Svizzera. Se noleggia in Italia deve acquistare la vignetta in prossimità del confine svizzero.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  5. Valerio POMPILI says:

    Ciao a tutti.
    Sono stato recentemente in Austria, ed ho viaggiato anche in autostrada.
    Ho comprato regolarmente la vignetta per il pagamento del pedaggio autostradale, ma NON l’ho attacata al parabrezza. Il motivo è BANALE. L’auto non è la mia e volevo conservare la vignetta ed attaccarla sul raccoglitore delle foto della stessa vacanza! Non sono stato fermato per alcn controllo, ma adesso mi viene il dubbio che potrei essere incappato nei controlli delle telecamere.
    La mia preoccupazione è fondata, oppure posso sperare che… mi è andata bene?
    Grazie.

  6. Luana says:

    Gentile Valerio,
    La ringraziamo per avere lasciato il suo commento.
    Come Lei probabilmente sa, per transitare lungo le autostrade austriache occorre non soltanto acquistare la vignetta, ma anche esporla ben visibile sul parabrezza.
    In Austria, infatti, risulta operante un sistema di rilevamento automatico della vignetta, per cui, oltre che mediante controllo da parte della polizia, l’eventuale infrazione può essere accertata anche attraverso tale sistema.
    Non le resta che attendere e sperare nella buona sorte.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  7. mirko says:

    Salve, se io noleggio una macchina in ungheria e decido di andare in austria per poi ritornare in ungheria il giorno dopo, i bollini sono compresi nel prezzo dell’autonoleggio o ne devo comprare due?
    cordiali saluti
    Mirko

  8. Vittoria says:

    Gentile Mirko,
    grazie per averci scritto. Per transitare in Austria è necessario essere in possesso della vignetta e questa non è inclusa nel prezzo del noleggio. Il bollino è acquistabile presso le stazioni di rifornimento in prossimità della frontiera con l’Austria ed è possibile scegliere tra validità annuale, bimestrale o di 10 giorni. Le consigliamo di leggere con attenzione le modalità di esposizione della vignetta sul parabrezza, in quanto anche l’errata collocazione può comportare il pagamento della multa.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  9. alessia says:

    Buongiorno,
    volevo sapere se per andare in Germania è necessario avere la vignetta o meno? non trovo nessuna conferma che a partire dall’1.01.2016 è stata modificata definitivamente la normativa e c’è quindi l’obbligo della vignetta anche in germania.
    Grazie, cordiali saluti

  10. Luana says:

    Gentile Alessia,
    La ringraziamo per aver lasciato un commento al nostro blog. La Germania, in effetti, ha previsto l’introduzione della vignetta nel corso del 2016 per gli automobilisti stranieri. Tuttavia al momento non è ancora entrata in vigore. Le consigliamo di mantenersi informata attraverso il sito dell’ACI o dell’ADAC.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  11. Tony says:

    Salve io devo andare 20 giorni in bulgaria ma dovrei acquistare ad ogni paese che passo x arrivare in bulgaria la vignetta ?

  12. Vittoria says:

    Gentile Tony,
    grazie per averci scritto. Sarà necessario acquistare una vignetta per ogni paese in cui questa è obbligatoria e in cui transiterà con la sua vettura nel tragitto verso la Bulgaria.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  13. rafffaele says:

    buonasera,
    questa estate dovrei passare per la repubblica ceca in camper e leggo su vari siti, che per tale mezzo neccessito di una specie di telepass, è vero? dove lo posso acquistare, costo? ci sono altri modi di pagare le autostrade?
    grazie per la cortese risposta
    Raffaele

  14. Vittoria says:

    Gentile Raffaele,
    grazie per aver scritto sul nostro blog. Per il transito in Repubblica Ceca è necessaria semplicemente la vignetta, acquistabile presso le aree di sosta, prima di entrare nel paese. Il costo varia in base al peso del veicolo e alla durata del viaggio. Le ricordiamo che, in caso noleggiasse un camper, per il transito in paesi diversi da quello del ritiro, è necessario inoltrare una specifica richiesta al momento della prenotazione ad Auto Europe e/o al noleggiatore.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  15. Giuseppe Triolo says:

    Salve
    Volevo chiedere delle informazioni sulla legge austriaca autostradale per quanto riguarda il settore multa per vignetta manipolata…. come è possibile che le prime 2 multe mi sono arrivati dopo 16 giorni è una Terza dopo 3 giorni??? Io giustamente non sapevo e continuavo ad andare in autostrada… si può fare qualcosa??? cosa mi consigliate?? Che devo fare pagare o andare sul più serio??
    Grazie anticipatamente

  16. Vittoria says:

    Gentile Giuseppe,
    la ringraziamo per aver lasciato un commento sul nostro blog. Come spiegato nel nostro articolo, bisogna fare molta attenzione, in quanto le vignette manipolate risultano non valide. Per le multe ricevute, il nostro consiglio è sempre di pagare entro i termini previsti, per evitare di incorrere in ulteriori sanzioni amministrative.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  17. Marco Ceccato says:

    Buongiorno, avevo bisogno di un’informazione. Dovendo affrontare un viaggio in moto che mi porta ad attraversare più stati, quali: Austria, Rep. Ceca, Polonia, Lituania e Lettonia, chiefo se su tutti questi stati salvo l’Austria è obbligatorio avere la vignetta e soprattutto se debbo esporla/e……grazie

  18. Vittoria says:

    Gentile Marco,
    grazie per aver scritto sul nostro blog. In Repubblica Ceca e Austria è necessaria la vignetta, che nelle auto va apposta ben visibile e secondo le regole riportare su di essa. Per le moto non abbiamo purtroppo informazioni maggiori. In Polonia vige un sistema di pagamento del pedaggio, mentre in Lituania e in Lettonia le autostrade sono gratuite, ad eccezione di alcuni tratti in cui è richiesto il pagamento. Le consigliamo, in ogni caso, di effettuare un controllo sui siti del governo dei paesi in cui intende viaggiare, anche per sapere se esistono particolari regole per le moto.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  19. Fabio Piero Fracasso says:

    Buona sera!
    Vorrei cortesemente sapere se, prendendo in noleggio una vettura in Bulgaria, occorra egualmente acquistare una “vignetta” ed apporla sul parabrezza.

    Grazie per l’attenzione

    Fabio Piero Fracasso

  20. Vittoria says:

    Gentile Fabio,
    grazie per aver scritto sul nostro blog. In Bulgaria è obbligatorio l’utilizzo della vignetta. Quando si noleggia una vettura in un paese che prevede tale obbligo, questa può essere già apposta sul parabrezza come non esserlo. Può effettuare questa verifica direttamente con il noleggiatore al momento del ritiro. In linea generale, è dovere del guidatore provvedere al suo acquisto e al rispetto delle regole stradali nei paesi in cui transita.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  21. alessandro says:

    salve a ottobre dovrei andare in Polonia passando all’andata dall’Austria slovacchia o repubblica ceca mentre il ritorno vorrei farlo dall’ungheria e slovenia la vignetta austriaca e slovacca vale dieci giorni compreso iil giorno di emissione o dal giorno dopo grazie?

  22. Vittoria says:

    Gentile Alessandro,
    grazie per averci scritto. Le vignette per il pedaggio autostradale in Austria e Slovacchia della durata di 10 giorni hanno validità a partire dal giorno stesso della foratura.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  23. Virginia says:

    Buonasera

    Vorrei sapere se la vignetta ed il bollino possono non essere acquistati se non si usufruisce del servizio delle autostrade svizzere e austriache, oppure devono essere acquistati obbligatoriamente.

  24. Vittoria says:

    Gentile Virginia,
    grazie per aver scritto sul nostro blog. Il bollino autostradale (o vignetta) è richiesto per il transito su autostrade e superstrade sia in Austria che in Svizzera.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  25. tania says:

    Salve. Io devo noleggiare un auto in Italia e riconsegnarla in svizzera. Quindi dovrò acquistare la vignetta. Però l agenzia dove andrò a restituire l auto mi rimborserà?

  26. Vittoria says:

    Gentile Tania,
    grazie per aver scritto sul nostro blog. La vignetta è a carico del guidatore, anche nel caso di auto a noleggio. Le ricordiamo che per i noleggi one way internazionali (ritiro e riconsegna in due paesi diversi), quando permessi, è previsto un supplemento. Per maggiori informazioni, può effettuare un preventivo attraverso la maschera di prenotazione del nostro sito web o telefonarci al numero gratuito 800 596 891.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  27. Antonio doronzo says:

    Salve. Io dovro’ andare in svizzera e germania con auto noleggiata in sivzzera. Il bollino autostradale per la svizzera e’ compreso nel noleggio? Per la germania ho lettonche hanno introdotto un pedaggio per gli stranieri ma non ho capito come funzione e dove si puo’ acquistare. Potete aiutarmi? Grazie sin d’ora.

    Antonio

  28. alessandro says:

    Salve devo andare in Polonia e stavo pensando di andare facendo Austria,Slovacchia e ritorno indeciso dal passare sempre dall’Austria o da Ungheria e Slovenia , volevo sapere se i giorni di validita decorrono dal giorno stesso o si iniziano a contare dal giorno successivo e mi sembra di capire che in Polonia non esiste vignetta e se tutti questi bollini li trovo già al confine italiano grazie

  29. Vittoria says:

    Gentile Alessandro,
    grazie per averci scritto. Le vignette sono valide dal primo giorno di utilizzo e possono essere acquistate in diverse stazioni di servizio prima del confine di ogni paese.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  30. Vittoria says:

    Gentile Antonio,
    grazie per aver scritto sul nostro blog. Per quanto riguarda la vignetta per l’autostrada in Svizzera, dovrà verificare con il noleggiatore al momento del ritiro se deve acquistarla oppure se è già presente sulla vettura che ritirerà. In linea generale, la vignetta è a carico del guidatore. In Germania non è stato introdotto alcun pagamento per l’utilizzo dell’autostrada per gli stranieri.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  31. Massimo Gioe' says:

    Salve,

    il fatto di non aver la vignetta in Svizzera, anche solo per un minimo tratto autostradale, coincide con una sanzione in automatico? Si puo’ eventualmente pagarla “ex-post”, naturalmente prima della ricezione della multa?

    grazie

  32. Vittoria says:

    Gentile Massimo,
    la ringraziamo per aver lasciato un commento sul nostro blog. In Svizzera è obbligatorio il pagamento della vignetta per viaggiare in autostrada. Generalmente, la targa viene identificata in vari punti autostradali e da quel momento parte l’erogazione della sanzione, recapitata direttamente all’indirizzo del conducente. Può comunque provare a contattare le autorità locali per chiarimenti e per maggiori informazioni.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  33. Domenico says:

    Ho noleggiato un auto a Vienna dall’Italia secondo lei la vignetta è già compresa ho devo comprarla una volta arrivati a Vienna? E se devo comprarla dove posso rivolgermi visto che l’auto la ritiro in aeroporto? Grazie.

  34. Vittoria says:

    Gentile Domenico,
    grazie per averci scritto. La presenza o meno della vignetta sull’auto noleggiata dipende dalla compagnia di noleggio. In linea generale, questa è a carico del conducente. Al momento del ritiro, si assicuri di chiedere maggiori informazioni al noleggiatore. Nel caso in cui la vignetta non dovesse essere inclusa, potrà comunque acquistarla prima dell’entrata in autostrada presso le stazioni di servizio.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  35. massimo says:

    buon giorno, devo noleggiare una vettura a Trieste , e poi andare in Croazia passando per la Slovenia…..ma devo pagare la vignetta??? considerando che vale 6 mesi mi sembra incredibile che chiunque passi debba pagare, dovrebbe essere data con la vettura a noleggio…altrimenti se in 10 fanno questo noleggio, molto comune, in un mese si paga 10 volte lo stesso servizio…grazie

  36. Vittoria says:

    Gentile Massimo,
    grazie per averci scritto. Se percorre le autostrade della Slovenia, è obbligatorio il pagamento della vignetta, disponibile con durata settimanale, mensile o annuale.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  37. Martina says:

    Ciao , vorrei avere informazioni per quanto riguarda la vignetta ambientale per la libera circolazione in Germania. Per quella valida 10 giorni come faccio a capire da quale giorno farla partire? Grazie in anticipo

  38. Vittoria says:

    Gentile Martina,
    grazie per averci scritto. Finché non viene modificata la sigla del veicolo, il bollino verde per il transito nelle “Umweltzone” della Germania ha durata illimitata.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  39. Adriana says:

    Buon giorno, devo fare un viaggio partendo dalla Italia passando da Salisburgo e dopo Praga, riuscirò a comprare la vignetta per la Repubblica Ceca in Salisburgo? Quella per l’Austria già acquistata Aci, ma per la Repubblica Ceca non si trovano.
    Grazie mille

  40. Luana says:

    Gentile Adriana,
    La ringraziamo per averci scritto. A Salisburgo può provare presso la sede dell’ÖAMTC, il cosiddetto “ACI austriaco”. Altrimenti è possibile acquistare la vignetta presso le grandi stazioni di servizio che incontrerà lungo la strada subito dopo essere entrata nel paese, soprattutto quelle più vicine al confine con la Repubblica Ceca.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  41. Damiano says:

    Ma la compro il 30 dicembre. Poi x tornare indiretto il giorno 2 /01 /17 mi tocca comprare un’altra vignetta

  42. Luana says:

    Gentile Damiano, La ringraziamo per averci scritto.
    Come più volte riportato, le vignette autostradali obbediscono a regole diverse a seconda del Paese che le emette: in alcuni Stati, la validità temporale è legata al primo giorno di utilizzo (ad esempio, dieci giorni, un mese ecc.); in altri casi, il riferimento è all’anno solare, per cui la vignetta è valida dal 1° gennaio al 31 dicembre di un determinato anno.
    Le consigliamo perciò di consultare prima della partenza il regime tariffario per le autostrade del Paese dove deve recarsi, in modo da acquistare il “taglio” della vignetta più confacente alle sue esigenze.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  43. Fabio says:

    Salve, ho noleggiato un’auto all’aeroporto di Budapest in Ungheria, volevo sapere se la vignetta autostradale è già inclusa nel noleggio e posso circolare liberamente. Grazie, cordiali saluti. Fabio

  44. Vittoria says:

    Gentile Fabio,
    la ringraziamo per averci scritto. Solo raramente le auto a noleggio sono già munite di vignetta. Generalmente, la vignetta non è inclusa nel costo del noleggio ed è responsabilità del guidatore acquistarne una e porla sul parabrezza dell’auto. Per ricevere una conferma, le consigliamo di contattare la compagnia presso cui ha ritirato la vettura.
    Cordialmente,
    Il team Auto Europe

  45. Enzo catania says:

    Buongiorno
    Mi trovo con una macchina noleggiata in Italia ma devo andare in Svizzera per due giorni in questo caso devo acquistare una vignetta per tutto l’anno o ci sono anche X 5 10 giorni???

  46. Luana says:

    Gentile Enzo,
    La ringraziamo per averci scritto. Purtroppo per il suo viaggio in Svizzera dovrà acquistare il bollino con validità annuale, perchè la Svizzera, a differenza della vicina Austria non prevede una vignetta di validità inferiore.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  47. Federico says:

    Buongiorno, in germania anche i turisti non pagano nessun pedaggio?

  48. Luana says:

    Gentile Federico,
    La ringraziamo per averci scritto. Al momento ancora no, ma presto dovrebbe entrare in vigore un pedaggio anche per i turisti.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  49. Claudia says:

    Salve,non mi è chiaro dalle ricerche online se in Polonia sia necessaria o meno la vignetta x l’automobile…sarei molto grata se potessi avere informazioni in merito. Grazie

  50. Luana says:

    Gentile Claudia,
    La ringraziamo per averci scritto. In Polonia non va acquistata la vignetta, ma alcuni tratti autostradali sono soggetti ad un pedaggio che va pagato al momento, esattamente come accade in Italia.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  51. antonio says:

    Scusate vorrei sapere se noleggio un auto all aeroporto di Basilea visto che sta ai confini con francia e germania il bollino ci vuole o gia sta sulla vettura

  52. Luana says:

    Gentile signor Antonio,
    La ringraziamo per averci scritto. La vignetta per viaggiare in Svizzera è generalmente già inclusa nel noleggio. Nel caso abbia deciso di noleggiare con Auto Europe può chiamare il nostro servizio prenotazioni al numero verde gratuito per maggiori conferme oppure chiedere direttamente al suo noleggiatore.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  53. maddalena says:

    Salve vorrei sapere se possibile un informazione : Devo fare un viaggio in Ungheria volevo sapere se hai confini con la Slovenia si trovano le vignette autostradale per Ungheria se accettano eventualmente soldi in euro o se vi sono cambia valuta odove comprare la vignetta ungherese senza prendere multa grazie
    Maddalena

  54. Luana says:

    Gentile Maddalena,
    grazie per avere lasciato il Suo commento sul nostro blog.
    L’acquisto della vignetta autostradale per l’Ungheria è possibile nelle stazioni di servizio poste nelle vicinanze del confine con il Paese.
    Tuttavia, per evitare ogni problema, anche di valuta, è consigliabile acquistare la cosiddetta e-vignetta, ovvero una vignetta in formato elettronico, che non richiede l’esposizione sul parabrezza, e che può essere acquistata via internet tramite carta di credito.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  55. claudia stoica says:

    Salve. Ho fatto un viaggio in Ungheria e ho comprato la vignetta due ore dopo che sono entrata in autostrada pensando che comunque ha una valabilità giornaliera,invece mi e arrivata una multa per non aver pagato al entrata in autostrada .
    Vorrei sapere se devo pagare la multa oppure no .Grazie

  56. Luana says:

    Gentile Claudia,
    La ringraziamo per avere lasciato il Suo commento.
    Da quanto ci risulta, il bollino stradale deve essere acquistato prima dell’ingresso del tratto a pagamento, e l’acquisto del bollino non costituisce diritto retroattivo per l’utilizzo delle strade.
    Riteniamo pertanto che la multa da Lei ricevuta debba essere pagata.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  57. Fabio says:

    Buongiorno,
    ho fatto un viaggio dall’Italia fino in Romania pagando tutti i bolli – vignette in Slovenia e Ungheria, purtroppo
    per alcuni motivi la vignetta in Romania l’ho pagata il giorno dopo l’ingresso..
    Domanda: cosa mi può succedere in questo caso?
    Grazie… Saluti.

  58. Luana says:

    Gentile Fabio,
    La ringraziamo per averci scritto. La vignetta va acquistata ai confini e posta in evidenza sul parabrezza dell’auto prima di entrare nel paese che La richiede. Il rischio di rimandare l’acquisto è quello di ricevere una multa che può provare a contestare nei termini previsti dalla stessa qualora la ricevesse.
    Cordiali saluti,
    Il team Auto Europe

  59. Luca says:

    Salve, mi sono recato 3 giorni in Slovenia, ho acquistato la vignetta da 7 giorni…tra 2 giorni anche mio padre con un altra vettura transiterà dalla Slovenia! Può utilizzare la mia stessa vignetta siccome ancora valida?

  60. Luciano says:

    Buongiorno, perché su diversi siti trovo che il bollino autostradale ungherese a un prezzo è più quando vado a comprarlo in euro è di più? 15€ x dieci giorni? Preso in Ungheria. Grazie

  61. Luana says:

    Gentile Luca,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    La vignetta autostradale, una volta acquistata, può essere utilizzata solo su un veicolo, e non può essere staccata e apposta su un’altra auto anche nel caso in cui la vignetta sia ancora valida.
    E’ bene sapere che i controlli delle autorità slovene sono frequenti e le sanzioni sono molto severe, per cui consigliamo di evitare un uso scorretto delle vignette acquistate.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  62. Luana says:

    Gentile Luciano,
    La ringraziamo per avere lasciato il suo commento sul nostro blog.
    Non siamo in grado di darLe una risposta certa, ma probabilmente la differenza dei prezzi riscontrata può essere riconducibile alla politica commerciale dei vari operatori del settore, nonchè al tasso di cambio tra valuta ungherese ed euro.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  63. Giuseppe says:

    Salve, volevo sapere se in Slovenia la presenza della vignetta viene rilevata automaticamente ai caselli, in quanto l’ho acquistata al casello autostradale non appena mi sono reso conto di averlo oltrepassato senza trovare un punto d’acquisto precedente. Grazie. Giuseppe

  64. Denisia says:

    Gentile Giuseppe,
    la ringraziamo per il suo commento. La vignetta slovena deve essere incollata sul parabrezza del veicolo in modo da poter essere individuata con facilità in caso di controlli. Se non è stato fermato prima dell’acquisto, non è soggetto quindi ad alcuna multa.
    Cordiali Saluti
    Il team Auto Europe

  65. Alessia says:

    Ho preso un auto a noleggio all’aeroporto di Bucarest, il bollino sarà incluso o lo devo comprare io? In caso all’aeroporto si può comprare?

  66. Luana says:

    Gentile Alessia,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    La decisione di includere o meno la vignetta nel costo dell´autonoleggio varia da compagnia a compagnia.
    In ogni caso, esso viene specificato nelle voci relative a ciò che il noleggio include, per cui, ove non specificato, si deve intendere che il prezzo non comprende il costo della vignetta.
    Circa la reperibilità, tenga conto che in ogni Paese la vendita delle vignette è sicuramente effettuata prima dell’inizio del tratto stradale soggetto al pagamento.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  67. Giada says:

    Salve , martedì dovrò andare in Svizzera con un auto che prenderò a noleggio all aeroporto di Bergamo, so di dover pagare la tassa d ingresso di circa 40€ ( il fantomatico bollino) , ma è valido anche per le auto a noleggio?? O ci sono tasse ulteriori? Su internet ne ho letto di ogni (addirittura di tasse da 109€ per le auto a noleggio italiane ) e vorrei sapere come funziona prima di partire !! Grazie 😊

  68. Luana says:

    Gentile Giada,
    la ringraziamo per avere lasciato un suo commento sul nostro blog.
    In base a quanto riportato sui siti ufficiali, il costo corrente della cosiddetta vignetta svizzera è pari a 40 franchi svizzeri, equivalenti a circa 36 euro.
    Si tratta di una tariffa unica per tutti gli autoveicoli di peso totale non supeiore a 3,5 tonnellate.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  69. Miriam says:

    Salve,

    lavoro in germania ma torno a casa in Italia abbastanza spesso da pensare di acquistare una vignetta austriaca annuale. Al momento ho però un auto provvisoria, posso procedere a comprare ora la vignetta annuale e poi staccarla e riattaccarla una volta che avrò l’auto definitiva? oppure è collegata alla targa?

    Grazie

  70. Luana says:

    Buongiorno Miriam,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    Allo stato attuale non risulta possibile operare nel modo da Lei descritto: la vignetta austriaca non si configura infatti come un “titolo al portatore”, ma è legata all’auto alla quale viene apposta.
    Per la sua struttura (trattasi di adesivo molto delicato), una volta incollata è difficile staccarla e riportarla su un’altra vettura.
    Tenga inoltre conto che, qualora le autorità austriache riscontrassero tale manomissione, le conseguenze economiche sarebbero molto “salate”, per cui le consigliamo di acquistare, per l’auto provvisoria, una vignetta di durata più limitata, destinando quella annuale all’auto definitiva.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  71. Bana Giuseppe says:

    Buongiorno, ero a Vienna lo scorso weekend e decido di visitare Bratislava. Avendo perso l’ultima uscita per l’Austria ho percorso 10 km di autostrada slovacca senza vignette. Volevo sapere a quale sanzione vado incontro. Grazie in anticipo per la risposta

  72. Luana says:

    Gentile Signor Giuseppe,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    Sebbene per le autostrade slovacche sia vigente il sistema di pagamento tramite vignetta elettronica, la mancanza della stessa deve comunque essere formalmente rilevata da qualche autorità o in sede di qualche controllo.
    In caso contrario, non essendo rilevata alcuna infrazione, nessuna multa Le potrà essere inflitta.
    Comunque, a titolo informativo, l’eventuale sanzione potrebbe aggirarsi sui 150 euro.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  73. Walter says:

    Buongiorno
    pensando di andare in Albania in auto partendo dall’Italia quante e quali vignette dovrò acquistare?
    grazie mille
    Walter

  74. Luana says:

    Gentile Walter,
    la ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    Il numero di vignette che deve acquistare dipende ovviamente dal percorso scelto.
    Le ricordiamo che in Slovenia e in Montenegro si applica il sistema della vignetta autostradale, mentre in Croazia e in Bosnia il pagamento viene effettuato tramite pedaggio, secondo un sistema simile a quello italiano.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  75. Tiago says:

    Salve.
    Scusate il disturbo, sarà una domanda banale ma ho bisogno di una conferma. Ho in programma un viaggio in Svizzera e Liechtenstein con l’occasione volevo solo visitare la città di Feldkirch che è localizzato sul confine Austriaco, dato che devo acquistare la Vignetta per la Svizzera, in questo caso ho bisogno anche di quella Austriaca? Perché tecnicamente non sto prendendo nessuna autostrada, sto utilizzando la Liechtensteiner Straße/B191. Grazie

  76. Luana says:

    Gentile Tiago,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    La vignetta austriaca è dovuta per il transito sulle autostrade della Repubblica Austriaca, per cui percorrere una Landesstrasse quale la Liechtensteiner Strasse non comporta l’obbligo di pagamento.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  77. Aurora says:

    Salve,una domanda..vorrei viaggiare da Italia a Romania,il percorso prevede in Austria e Ungheria per,arrivare a Romania,giusto dovrei comprare la vignetta ,pero io in Romania rimarrò per circa 2 settimane,quindi se prendo in Austria e Ungheria la vignetta per un mese ,e valida per andata e ritorno o devo comprare ha per 10 giorno per andata e una per ritorno..grazie

  78. Luana says:

    Gentile Aurora,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    In Austria non esiste la vignetta mensile per cui, visti i costi e il suo piano di viaggio, Le conviene acquistare due volte la vignetta da dieci giorni.
    Diversa è la situazione in Ungheria, dove invece la soluzione più conveniente è quella della vignetta mensile.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  79. Gianfranco says:

    Buon giorno ,ma per la Lituania è obbligatorio prendere la vignetta?

  80. Luana says:

    Gentile Gianfranco,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    Dalle informazioni desumibili dal sito ufficiale dell’Autorità stradale del Ministero dei Trasporti della Lituania (http://lakd.lrv.lt/en/) si deduce che la vignetta autostradale è obbligatoria solo per particolari categorie di veicoli, ovvero autocarri, camion, TIR e bus, ricomprendendo in questa categoria anche i veicoli di trasporto collettivo con capienza superiore agli otto posti.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  81. Cristina says:

    Salve vorrei farli una domanda, si come io abito in Italia da diversi anni ma di origine sono Ucraina, un anno fa andai a casa con la macchina e in Ungheria mi sono dimenticata ad aquistare la vignetta come andata anche al ritorno. Tornata in Italia aspetavo una multa ma non arrivò niente, volevo sapere dove potrei verificare se c’è stata fatta qualche multa, e se con prossimo viaggio non avrei problemi alla dogana?!grazie

  82. Luana says:

    Gentile Cristina,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    Riteniamo che possa recarsi in Ungheria senza problemi, ovviamente questa volta acquistando la vignetta.
    Non è certamente a lei imputabile il fatto che l’eventuale multa non è stata notificata.
    Il rischio teorico che potrebbe correre è che Le venga chiesto di pagare ora la sanzione, ma è un’ipotesi allo stato remota.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  83. Giuseppe says:

    Buonasera volevo una informazione da qualcuno ben informato, tornando dalla Croazia per andare a Trieste si percorre un breve tratto di autostrada slovena ho comprato la vignetta ma ingenuamente non l’ ho attaccata al parabrezza anteriore in maniera visibile ma l’ ho dimenticata nel borsello il quesito è questo non mi ha fermato nessuno e sono tornato in Italia ma leggendo su qualche forum mi dicono che mi arriva la multa a casa poiché controllano con le telecamere altri invece dicono che se non ti fermano al momento non arriva nulla … sapete dirmi come stanno realmente le cose … Sarebbe una beffa essere multato nonostante avere speso 15 euro di vignetta per una disattenzione… grazie
    Giuseppe

  84. Dora says:

    Buongiorno,
    Mi sto recando in Slovenia oggi, martedì 28 agosto 2018. Ho acquistato una vignetta con validità 7 giorni. Volevo sapere se nella giornata di lunedì 3 settembre sarà ancora valida per tornare verso l’Italia passando per l’autostrada slovena. La signora dell’autogrill mi ha detto che è valida fino alla mezzanotte del 3, quindi presumo di poterla sfruttare senza problemi anche nella giornata di lunedì. Mi sbaglio? Grazie mille

  85. stefano says:

    Volevo cortesemente chiedere se siete informati se sulla tratta Klagenfurt Velden c’è il rilevamento automatico della vignetta.
    Grazie
    Stefano

  86. Luana says:

    Gentile Giuseppe,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    Da quanto risulta dal sito della società di gestione delle autostrade slovene, la rilevazione automatica della vignetta è operante per i mezzi di peso superiore alle 3,5 tonnellate. Per gli altri mezzi, la rilevazione è fatta tramite controlli ad hoc, ed è quindi improbabile che chi non è stato fermato dalla polizia slovena riceva a casa la multa per mancata esposizione della vignetta.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  87. Luana says:

    Gentile Dora,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    Le confermiamo la correttezza della risposta che Le è stata data, in quanto Lei ha copertura di validità della vignetta fino alle 23.59 della data odierna.
    Cordiali saluti.
    Il team Auto Europe

  88. Luana says:

    Gentile Stefano,
    La ringraziamo per averci scritto.
    Non siamo in grado di fornirLe l’informazione richiesta, anche perchè dai siti specializzati risulta che il rilevamento automatico opera per le vignette digitali, mentre per quelle tradizionali il controllo è ora demandato al personale della società di gestione autostradale e non più alla polizia.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  89. Paola says:

    Volevo sapere, visto che devo raggiungere la polonia da roma e devo passare per forza per due stati devo pagare due bollini e successivamente attaccarli tutti e due sul parabrezza?

  90. Luana says:

    Gentile Paola,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    La vignetta “cartacea” va attaccata al parabrezza poco prima di entrare nel tratto stradale soggetto a pagamento e staccata una volta giunta a scadenza o una volta che si è certi di non dover più transitare per le strade di quel Paese.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  91. Sonia says:

    Buonasera ho ricevuto una lettera di informazione dalla Slovenia di una infrazione della velocità. Superavo di 62 km orari il limite di velocità. Volevo sapere quale sarebbe la sanzione,se c’è la decurtazione dei punti o il ritiro della patente. Grazie mille

  92. Mino Fiori says:

    Buonasera,
    il prossimo ottobre noleggerò un’auto all’aeroporto di Bratislava, attraverserò diversi stati, al di là dei pedaggi diversi da paese a paese vorrei sapere se è necessario informare di questo l’autonoleggio o chi altro.
    Cordialmente.
    Mino

  93. Luana says:

    Gentile Sonia,
    La ringraziamo per avere scritto nel nostro blog.
    L’importo delle multe per eccesso di velocità in Slovenia variano considerevolmente a seconda del limite vigente in quel particolare tratto di strada (urbana, extraurbana o autostrada). Certamente il superamento di tale limite di ben 62 km/h le comporterà una multa particolarmente salata, probabilmente superiore ai 1.000 euro. Su eventuali sanzioni aggiuntive, sicuramente se fosse stata fermata sul luogo la polizia avrebbe provveduto al ritiro della patente; nel suo caso, è probabile che tale sanzione non venga applicata, ma Le consigliamo molta cautela nel percorrere in futuro le strade slovene.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

  94. Luana says:

    Gentile Mino,
    La ringraziamo per avere scritto sul nostro blog.
    Quando si noleggia un’auto, e a maggior ragione se si intende viaggiare attraverso diversi Stati dell’Europa dell’est, è fondamentale far presente da subito all’autonoleggiatore tale intenzione. Infatti, se non espressamente previsto nel contratto, il superamento dei confini nazionali senza autorizzazione fa decadere ogni copertura assicurativa dell’automezzo, con conseguenze facilemente immaginabili in caso di incidente o danni.
    Le consigliamo inoltre di chiarire quest’aspetto immediatamente all’atto del noleggio, perchè diverse società di noleggio auto negano espressamente la possibilità di viaggiare in un altro Stato.
    Cordiali saluti
    Il team Auto Europe

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato. I campi segnati con l'asterisco sono obbligatori *

Puoi usare questi attribute HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*