Blog autonoleggio Auto Europe - Consigli di viaggio


Scaccia la malinconia del post vacanza

Quando mai si è preparati a sufficienza al duro ritorno alla quotidianità una volta tornati da un periodo di vacanza? Le incombenze della vita di ogni giorno, la routine del lavoro, il pendolare tra casa e lavoro, che avevamo così facilmente scordato balzano di nuovo fuori come dei mostri che affannano il nostro sonno. E se vi scoprite sognando ad occhi aperti davanti alla vostra scrivania, con il timore di tuffarvi nella vostra casella di posta elettronica traboccante di email e appuntamenti, o se vi sentite giù perché non siete più circondati dal blu del mare, allora vuol dire che vi ha colpito! E’ la malinconia del post vacanza.

Tutto ciò è perfettamente normale e capita anche ai più solerti di noi. La buona notizia è che non è niente di serio. La seconda buona notizia è che è assolutamente curabile. Naturalmente la migliore terapia sarebbe un’altra vacanza in paradiso, ma questo accade solo in pochissimi casi….

Allora passiamo al secondo miglior rimedio, o alle altre soluzioni che fanno al caso nostro.
Non sottovalutate il valore di queste quattro, e spesso assolutamente gratuite, regole per stare in salute. Bevete tanata acqua per combattere i postumi del jet lag ed evitate di bere troppo caffè. E anche se non dovete smaltire il jet leg, la caffeina non vi è comunque di aiuto in quanto comporta disidratazione. Idratatevi bene e optate per l’acqua o per spremute di frutta piuttosto che per bevande alcoliche.

Il sonno è un fantastico rimedio per ricaricare le energie. Una volta riposati, tutto è più facile da affrontare. E, chi lo sa, magari potreste anche sognare la vostra vacanza.
Fate in modo di passare un po’ di tempo fuori, camminando, andando in bici o svolgendo qualche attività che vi piace. L’aria fresca e l’incremento degli ormoni della felicità dopo lo sport all’aria aperta possono fare miracoli!

Rilassatevi con un po’ di yoga, tè alle erbe, un buon libro e i vostri programmi tv preferiti. Dedicatevi ad un nuovo hobby o a un corso di lingue.
E, da ultimo, iniziate ad organizzare la vostra prossima vacanza!

Questo articolo è stato pubblicato in Italiani in vacanza. Salva il permalink.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato. I campi segnati con l'asterisco sono obbligatori *

Puoi usare questi attribute HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*