Blog autonoleggio Auto Europe - Consigli di viaggio


headercuor2

Film romantici per un San Valentino sul divano

Love2San Valentino ogni anno divide il mondo intero in due categorie: chi lo ama e chi lo odia! In molti sono convinti che questo giorno sia soltanto l’ennesima “trappola” ideata dalla società consumistica per indurre a spendere denaro e ad acquistare qualcosa che, in fondo, non ci sarà mai utile. Accanto ai più cinici, c’è anche chi vede in questo giorno semplicemente un’occasione per ritagliarsi un momento di intimità e romanticismo. E per quanto sia vero che dovremmo dimostrare sempre il nostro amore alla persona che ci è accanto, è anche poco realistico riuscire davvero a farlo ogni giorno.

Oggi vi proponiamo una soluzione che può soddisfare entrambe le tipologie di coppia. Invece di andare a cena fuori, acquistare scatoline e cioccolatini a forma di cuore, farsi travolgere dall’ansia nella ricerca del regalo perfetto, perché non organizzare una semplice e intima serata sul vostro divano di casa, davanti ad uno dei film più romantici che siano mai stati girati? Se l’obiettivo è proprio quello di celebrare l’amore, non esiste modalità migliore! Ecco una lista dei nostri film romantici preferiti.

Le pagine della nostra vita (2004) – Un amore adolescenziale che si perde e si ritrova in età adulta. Un matrimonio saltato e un vecchio sentimento ritrovato. Si piange e ci si innamora dell’amore!

Harry ti presento Sally (1989) – Quando l’amicizia lentamente si trasforma. Un grande classico, ironico e dai dialoghi convincenti (con la dichiarazione d’amore più bella che si possa ricevere!).

Harold e Maude (1971) – L’amore non ha età. Sulle note di Cat Stevens, una storia d’amore che cura i protagonisti.

Crazy, Stupid, Love (2011) – Tipica commedia americana, ma con qualcosa in più. Divertente e romantico nel trattare le storie d’amore di coppie di età diversa.

Up (2009) – Un film d’animazione che nei primi minuti fa vivere l’amore, la speranza, i progetti non realizzati e la separazione forzata. Si piange subito, all’inizio.

One Day (2001) – Una storia che nasce ma non decolla. Un amore raccontato in un solo giorno dell’anno. Due persone che continuano inevitabilmente a cercarsi e volersi. Fino alla fine.

Love Actually – L’amore davvero (2003) – L’amore nelle storie di diverse coppie e il Natale a farne da sfondo. Dichiarazioni strappalacrime, qualche stereotipo, ma anche romanticismo all’ennesima potenza.

Se mi lasci ti cancello (2004) – Il cuore e la mente in lotta perenne. Qui ancora di più, dopo un amore che finisce. Sarebbe meglio poter cancellare dalla propria memoria tutti gli istanti di una storia finita male? “Eternal Sunshine of the Spotless Mind” il titolo originale, e varrebbe la pena guardarlo solo per questo.

Questo articolo è stato pubblicato in Intrattenimento. Salva il permalink.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato. I campi segnati con l'asterisco sono obbligatori *

Puoi usare questi attribute HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*