Blog autonoleggio Auto Europe - Consigli di viaggio


Matrimonio fuori porta: come scegliere la destinazione ideale

Hai finalmente ricevuto la proposta di matrimonio dei tuoi sogni o trovato il coraggio per farla? Prima di tutto, congratulazioni! Trovare la persona giusta con cui condividere la propria vita non è cosa da poco. E adesso che l’hai trovata, puoi tirare un sospiro di sollievo e goderti la felicità. In fondo, il momento più duro è passato, no? Non dovrai più andare in giro per locali alla ricerca di quel giusto mix di “stravaganza ed eleganza”! Quello che forse non sai è che la preparazione del matrimonio ti metterà a dura prova e che potrai rilassarti solo dopo aver assaggiato la torta!

Che tu lo voglia o no, trascorrerai un anno di preparazione, tra budget non rispettati e lista degli invitati da dimezzare, coordinando un intero team composto da fotografi, fiorai, autisti, cuochi, camerieri, musicisti, senza dimenticare la persona che celebrerà il matrimonio, le questioni burocratiche, tutti gli amici e la famiglia che speri partecipino alla cerimonia. Non vogliamo metterti paura, ma l’organizzazione del matrimonio è un evento alquanto stressante! Non ci credi? Prova questo semplice esercizio: pensa ai tuoi amici più stretti, e agli amici più stretti del tuo futuro marito/moglie. Adesso pensa ad un unico colore che possa piacere a tutti e che siano disposti ad indossare di fronte ad altre persone e ad una macchina fotografica. A questo punto, probabilmente la tua vista inizia ad offuscarsi e il cuore a battere più forte del normale. Una sensazione simile ti pervaderà durante tutto il periodo dei preparativi. Ma non abbiamo pensato a questo articolo per spaventarti, quindi adesso fermati e guarda la foto qui sotto!

Non deve tutto necessariamente essere così intenso. Ci sono molte ragioni che spingono a pianificare un grande e tradizionale matrimonio e a condividere un giorno così emozionante con altre 150 persone, o forse più (non vorrai mica offendere quel tuo cugino di terzo grado non invitandolo?). Se tutto ciò ti sembra eccessivo, travolgente, opprimente…semplicemente “troppo”, ecco l’alternativa: pianificare un matrimonio fuori porta, scegliendo la destinazione dei tuoi sogni! I vantaggi? Prima di tutto, non dover prevedere un budget separato per matrimonio e viaggio di nozze. La lista degli invitati sarà più intima e potrai trascorrere momenti speciali con le persone davvero importanti per te. Per non parlare del vestito: potrai scegliere uno o più vestiti in cui ti senti a tuo agio, senza dover sottomettere i tuoi gusti alle regole della location, e del bon ton. Infine, parliamo dell’importanza della destinazione che scegli. Il luogo in cui decidi di celebrare il tuo matrimonio deve essere in armonia con la tua idea di coppia, e rappresentare al meglio te, il tuo partner e la vita che inizierete insieme.

Noleggio auto Auto Europe

Matrimonio da fiaba

Se insieme somigliate a Cenerentola e al Principe Azzurro, un castello potrebbe essere la location ideale per le vostre promesse di una vita insieme. In Italia e nel resto d’Europa sono presenti numerosi castelli, di diversi stili architettonici e con un proprio ruolo storico. Avrai solo l’imbarazzo della scelta! Potrai sentirti reale per un giorno, che tu preferisca una fortezza in pietra dell’Irlanda o della Scozia, un palazzo con torri in Polonia o Slovenia o un elegante chateau francese. Ci sono molti palazzi convertiti in alberghi con meravigliose suites, chef esperti e esperienza nell’ospitare matrimoni da sogno. Se intendi pianificare una cerimonia in stile regale, puoi dare il tocco finale all’evento noleggiando un’auto di lusso!

Matrimonio all’aperto

Per le coppie più atletiche a cui piace trascorrere i weekend a fare escursioni e maratone, per battere record dopo record, vette di montagna e boschi fitti possono rappresentare la giusta sostituzione alla chiesa. Considera le Alpi per un matrimonio avventuroso sotto il cielo azzurro. Chamonix in Francia o Gstaad in Svizzera sono entrambe cittadine-resort con una serie di servizi di lusso, ma anche rustiche attività all’aperto. È impossibile dimenticare di aver detto “sì”, ma ancora di più di averlo detto tra pendii e panorami naturali!

Matrimonio in spiaggia

Hai sempre immaginato il paradiso come un luogo con sabbia bianca e onde turchesi? Prendi i sandali e organizza un matrimonio sulla spiaggia! Potresti scegliere un’isola della Grecia come location ideale, oppure goderti l’atmosfera romantica delle coste andaluse. Le spiagge d’oro del mediterraneo sono lo sfondo perfetto per una cerimonia rilassata ed incantevole! Se vuoi evitare il clima afoso, preferendo una temperatura moderata, scegli una destinazione in Giamaica, Brasile o Indonesia.

Matrimonio culturale

Per le coppie che amano il cinema, le lingue straniere, cucine tradizionali e gallerie d’arte, un matrimonio in una città cosmopolita è l’opzione perfetta. Sei fai parte di questa categoria, avrai sicuramente una città in mente. Parigi e Madrid accontentano molti, mentre i viaggiatori più esigenti potrebbero optare per Istanbul o Mosca. Prenditi un po’ di tempo e scegli insieme al tuo partner la capitale che più vi rappresenti.

Noleggio Cabrio | Auto EuropeUna volta scelta la destinazione, avrai già fatto un grande passo verso la realizzazione del tuo matrimonio – unico ed intimo! Potrai sancire l’unione della vita nel tuo stile personale, iniziando la tua luna di miele ancor prima di avere le fedi al dito! Il mondo è un posto immenso e bellissimo e vale la pena di essere esplorato. Con un’offerta di noleggio auto in oltre 20.000 sedi in più di 180 paesi del mondo, Auto Europe fa il massimo per assicurare che ogni luogo possa essere scoperto in libertà! Chiamaci al numero gratuito 800 596 891 e scegli l’auto perfetta per il tuo giorno più importante!

Questo articolo è stato pubblicato in Idee di viaggio. Salva il permalink.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato. I campi segnati con l'asterisco sono obbligatori *

Puoi usare questi attribute HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*