Blog autonoleggio Auto Europe - Consigli di viaggio


Festival in camper: consigli pratici

È quasi tutto pronto! Hai comprato i biglietti, controllato i dettagli più volte e adesso conti i giorni che mancano all’inizio del festival. Se l’unica cosa che resta da fare è decidere la tipologia di alloggio, ecco qualche dritta! Cosa può essere meglio dello svegliarsi in un camper, tra montagne e paesaggi naturali, in un campeggio con altri entusiasti amanti dei festival? Qualcuno potrebbe optare per una tenda, con tutti i fastidi legati al suo montaggio e smontaggio, qualcun altro sceglierà un albergo di lusso, che significa spendere di più non solo per l’alloggio in sé, ma anche per gli spostamenti giornalieri da e per la location del festival. La soluzione? Viaggiare in camper, dove trasporto e alloggio si fondono, rendendo le cose più semplici, economiche ed avventurose!

 

Costi aggiuntivi

shutterstock_112962751-300x199

La maggior parte delle compagnie di noleggio camper ha bisogno di sapere in anticipo se hai intenzione di partecipare ad un festival, perché potrebbero essere previsti dei supplementi. I noleggiatori negli Stati Uniti, ad esempio, addebitano circa 500-1.000 USD ai guidatori che si recano ad alcuni festival con il camper, mentre altre compagnie potrebbero imporre, al posto del supplemento, un periodo minimo di noleggio. Un’altra cosa da ricordare è che generalmente l’ingresso al festival in camper è soggetto all’acquisto di un pass. Considera che è possibile che i pass e lo spazio riservato ai camper siano limitati e, di conseguenza, per non rischiare di rimanere fuori, è preferibile arrivare in anticipo rispetto all’inizio dell’evento. Il nostro consiglio è di controllare sul sito web del festival tutte le informazioni sul campeggio e sui requisiti per accedervi.

 

Chiavi

shutterstock_214888102-300x199keys

Tenere sempre d’occhio le chiavi e portarle con sé in ogni momento è la regola numero uno del campeggio! Generalmente, i noleggiatori consegnano un solo paio di chiavi e rimanere chiusi fuori dal proprio camper non è il massimo del divertimento, soprattutto quando si è in vacanza! Alcuni camper hanno chiavi diverse per la parte abitabile e per la portiera/accensione, caratteristica tecnica che può aiutare in alcune circostanze. Ricorda di conservare le chiavi in un posto sicuro, perché vagare alla loro ricerca è l’ultimo modo in cui desideri di trascorrere il tuo tempo durante il festival.

 

Rifiuti

shutterstock_328092992-300x200rifiuti

Molti eventi seguono la regola del “non lasciare traccia”! Assicurati di portare con te i rifiuti prima di lasciare il camping, o di disporli negli appositi contenitori. In questo modo, l’impatto sull’ambiente sarà minimo e l’area resterà pulita. Gli organizzatori del festival prestano molta attenzione alla pulizia, specialmente quando a partecipare è un numero elevato di persone. Mantenere anche il camper pulito è un altro dovere di ogni guidatore e passeggero. Non dimenticare che i noleggiatori possono addebitare spese di pulizia aggiuntive se il veicolo viene riconsegnato in cattive condizioni (sia interne che esterne). I festival si volgono spesso in zone con prati, aree di fango e polvere, come ad esempio Glastonbury nel Regno Unito, ed è consigliabile proteggere gli interni per evitare costose conseguenze. Una soluzione può essere utilizzare delle coperture per i pavimenti o uno zerbino all’entrata su cui lasciare le scarpe. Molti veicoli sono equipaggiati con un gancio da traino nel caso in cui ci fosse il bisogno di trainarlo per allontanarsi dalle cattive condizioni del terreno.

 

Contrassegnare il camper

cropped-300x199

Decine di migliaia di partecipanti si recano a questo genere di eventi ed è quindi consigliabile contrassegnare il posto in cui è parcheggiato il proprio camper, o memorizzare, magari facendo una fotografia, un punto specifico come riferimento. Questo semplice accorgimento può far risparmiare tempo ed evitare lo stress del dover cercare il proprio camper dopo una lunga giornata, nonché prevenire dal girare di notte nel buio quando tutto ciò che desideri è soltanto andare a dormire. Ricorda che altri viaggiatori avranno noleggiato un camper dalla tua stessa compagnia e può succedere di confondersi su quale sia il proprio.

 

Servizi

shutterstock_291716987-300x200amenities

Uno dei vantaggi principali dell’alloggiare in un camper ad un festival è avere tutti i servizi a portata di mano. Odi dover fare la fila per andare in bagno? Nessun problema, dato che avrai il tuo bagno personale a bordo! E se scegli un veicolo con una doccia, ancora meglio! In questo modo potrai evitare le notoriamente lunghe code per la doccia. Un aspetto su cui ti dovrai informare è se il campeggio permette o meno l’utilizzo di generatori, in quando nel camper avrai anche la possibilità di cucinare e utilizzare il frigorifero. Questo ti permetterà di risparmiare, evitando di dover pagare gli elevati prezzi dei fast food e simili presenti al festival per colazione, pranzo o cena.

 

Extra opzionali

extra-300x199

I noleggiatori offrono alcuni extra che possono rendere il tuo soggiorno al festival ancora più piacevole. Tra i servizi aggiuntivi facoltativi ci sono set di lenzuola, sistema di navigazione, generatori e, tra i più desiderati, un set per mangiare fuori dal camper. Gli amanti della natura saranno felici di potersi rilassare all’aria aperta con gli amici, mangiando o bevendo un drink, prendendosi una pausa dalla confusione dell’evento.

Speriamo di averti fornito utili consigli per viaggiare in camper ad un festival e nel nostro prossimo blog ti porteremo alla scoperta di alcuni dei migliori festival estivi. Per noleggiare un camper, visita il nostro sito web oppure chiamaci al numero gratuito 800 596 891 per saperne di più!

Questo articolo è stato pubblicato in Idee di viaggio, Informazioni pratiche. Salva il permalink.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato. I campi segnati con l'asterisco sono obbligatori *

Puoi usare questi attribute HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*