Blog autonoleggio Auto Europe - Consigli di viaggio


Cosa fare in caso di mal d’auto

Come prevenire il mal d'auto

Spesso quando si parte per un lungo viaggio in auto, è necessario prepararsi per affrontare il mal d’auto, specialmente se si viaggia con bambini sotto i 12 anni. Tenete presente però che questo disturbo può colpire non solo i bambini, ma anche i passeggeri adulti, mentre è pressoché impossibile che colpisca il guidatore dell’auto.

Ma di cosa si parla esattamente quanto si tratta di mal d’auto e come è possibile affrontarlo? Qui di seguito trovate le risposte a queste domande e qualche consiglio.

Che cos’è il mal d’auto?

La chinetosi è un disturbo che alcune persone provano durante gli spostamenti del corpo, per esempio in auto, in nave o in altri mezzi. I sintomi sono caratterizzati per lo più da nausea, vertigini e senso di malessere.

Chi è più soggetto a soffrire il mal d’auto?

Come spiegato sopra, il mal d’auto colpisce più facilmente i bambini fino a 12 anni e i passeggeri, soprattutto se seduti nel sedile posteriore. È anche più frequente nelle strade a curve che nel rettilineo.

Cosa fare al primo sintomo?

Se uno dei passeggeri prova i sintomi del mal d’auto, la cosa migliore da fare è fermarsi in una piazzola di sosta per sgranchirsi le gambe e stare un po’ all’aperto.

Come prevenire il mal d’auto?

La cosa migliore prima di mettersi in viaggio è provare a prevenire il mal d’auto attraverso qualche piccolo accorgimento. È importante non mettersi in viaggio dopo un pasto pesante e se possibile sarebbe meglio evitare di mangiare e di bere. Se proprio si vuole mangiare è preferibile scegliere cibi secchi come biscottini e crackers. Per quanto riguarda le bevande è meglio evitare quelle gassate e i succhi di frutta. Chi soffre di mal d’auto, dovrebbe sedersi sul sedile anteriore.

Anche voi soffrite di mal d’auto? Quali sono i vostri metodi per prevenirlo?

Questo articolo è stato pubblicato in Guida, Informazioni pratiche. Salva il permalink.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato. I campi segnati con l'asterisco sono obbligatori *

Puoi usare questi attribute HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*