Blog autonoleggio Auto Europe - Consigli di viaggio


Buoni propositi per il 2016

Buoni propositi per il 2016

Ci siamo quasi, il 2015 sta per finire. Che lo vogliate o no, lasceremo alle spalle un interno anno e ricominceremo da zero, o anche da tre! C’è chi ha bisogno di un nuovo inizio, di cambiare vita e l’atmosfera dell’ultimo dell’anno regala quella giusta carica in più. Perché, anche se lo si può fare in qualsiasi momento, è come se lo scoccare della mezzanotte del primo giorno dell’anno fosse l’unico momento giusto per dare una svolta alla propria situazione. Ora o mai più. Ci sarà invece qualcuno restio a lasciar andare un anno che gli ha regalato tanto, e allora continuerà a portare con sè tutto il bello vissuto sperando che nulla cambi.

Qualunque sia il vostro umore, qualunque speranza abbiate per il prossimo anno, una cosa è certa: il 31 dicembre, tornando da lavoro, mentre andrete a fare la spesa per preparare la cena, quando starete facendo il conto alla rovescia insieme al presentatore di turno, bevendo un sorso di spumante insieme a qualche amico, vedrete passarvi davanti le immagini di tutte le esperienze vissute quest’anno, le persone incontrate e i nuovi rimpianti e rimorsi da sistemare. Quello sarà l’unico momento in cui tutti quei discorsi fatti nei giorni passati sui buoni propositi avranno un senso. Oggi siamo qui per stilare la nostra lista. Non parleremo di amore, generosità e felicità e delle personali promesse che ognuno di noi fa a se stesso. Siamo però certi che la parola viaggio non mancherà nei vostri obiettivi per il nuovo anno.

Ed eccoci allora, parliamo di viaggiatori e del viaggiare, che in fondo è anche, si sa, sinonimo di vivere. In cosa dobbiamo impegnarci di più per prendere il meglio dei luoghi che visitiamo? Cosa dobbiamo fare per immergerci nella cultura del posto? Ecco a voi i nostri consigli e i buoni propositi del viaggiatore per il 2016:

 

Viaggiare nel 2016 | Auto Europe

Viaggiare nel 2016

1 – Visitare un posto nuovo
Ritornare in un posto conosciuto ha i suoi vantaggi, ma ci sono talmente tante destinazioni da visitare nel mondo! E’ vero, a volte le uniche cose che cerchiamo sono relax e ozio, ma le nuove avventure regalano tanto e permettono di ampliare i propri orizzonti. In fondo, non sono proprio questi i ricordi che custodiamo più gelosamente, quei tempi in cui abbiamo sfidato noi stessi, uscendo dalla nostra “comfort-zone”? Siate corraggiosi quest’anno, sfidate voi se stessi e immergetevi nell’ignoto!

2 – Scollegarsi dal mondo
Smartphone, tablet, computer e internet in generale hanno migliorato davvero la nostra vita? Trascorriamo talmente tanto tempo davanti a questi dispositivi che a volte non riusciamo a vivere quello che ci accade intorno. La sfida è questa: spegnere tutto, scollegarsi dal resto del mondo e passare il tempo con le persone che avete accanto. Se siete in vacanza, non controllate le mail di lavoro, non scattate una foto ad ogni passo e dimenticate qualsiasi social network. La scusa del “le foto sono un ricordo” non vale se poi ci si ritorva con mille foto tutte uguali! Osservate quello che succede, assaporate tutto del luogo che visitate e vedrete che i ricordi rimarranno ben impressi nella memoria ugualmente.

3 – Conoscere la gente del posto
Se volete davvero scoprire i colori, le tradizioni e la cultura del posto, il modo migliore è entrare in contatto con i locali. Chiedete indicazioni, suggerimenti su attrazioni, ristoranti e cose da fare. In questo modo riuscirete non solo ad evitare i soliti posti turistici e a scoprire luoghi in cui non sareste mai andati, ma avrete anche un’immagine più genuina del luogo che visitate.

Viaggi nel mondo | Auto Europe

Viaggi nel mondo

4 – Avere spirito di adattamento
Purtroppo a volte succede che qualcosa non vada come programmato. Queste situazioni sono perfette per praticare la vostra capacità di meditazione! Perciò, non arrabbiatevi con il personale aeroportuale in caso di ritardo del volo o con la receptionist dell’albergo se la vostra camera non è come ve l’aspettavate. Pazienza e flessibilità renderanno il viaggio molto più gradevole e sarete capaci di diffondere tranquillità e spensieratezza anche ai vostri compagni di viaggio!

5 – Viaggiare di più
Non ci stancheremo mai di riperlo: viaggiare è vita. Fare più vacanze è tra i buoni propositi più gettonati, ed è un bene che sia così. Vogliamo tutti goderci al massimo il nuovo anno, e quale modo migliore dello scoprire il mondo interno? Pianificate i vostri viaggi, emozionatevi quando arrivate alla meta e portate a casa immagini e storie da raccontare!

 

A voi, futuri viaggiatori, auguriamo un avventuroso 2016!

“E non c’è niente di più bello dell’istante che precede il viaggio, l’istante in cui l’orizzonte del domani viene a renderci visita e a raccontarci le sue promesse.” M. Kundera

Questo articolo è stato pubblicato in Idee di viaggio. Salva il permalink.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato. I campi segnati con l'asterisco sono obbligatori *

Puoi usare questi attribute HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*